In offerta!

Ascanio della Corgna e il duello del secolo – storia illustrata di Luciano Festuccia e Luca Petrucci

Storia illustrata sulle vicende che portarono al “Duello del Secolo“, fra  Ascanio della Corgna, futuro Signore di Castiglione del Lago e del Chiugi,e Giannetto Taddei, giovane emergente lama fiorentina.

Edizioni Duca della Corgna- Castiglione del Lago
Formato 20×30, pagine 208, prima edizione 2016
426 illustrazioni in bianco e nero
Copertina  cartonata
ISBN 978-88-95506-13-45

Libro nuovo,  intatto, senza parti mancanti. o danneggiate.
Spedizione con Piego di Libro. Per altre modalità di spedizione, spedizioni estere,  o ulteriori informazioni contattare info@iltomo.it

 

15,00 13,00

19 disponibili

About The Author

Luciano Festuccia

Luciano Festuccia (1945). Giornalista, scrittore, storico del territorio, autore e regista teatrale. Vive a Castiglione del Lago, dove ha anche una sua casa editrice. È stato per 20 anni corrispondente del 'La Nazione' e collaboratore di Rai3 Umbria.

Ha pubblicato numerosi titoli di  storia del territorio, come Castiglione del Lago, Passignano sul Trasimeno, Il Lago Trasimeno ed il suo comprensorio, quest'ultimo tradotto anche in inglese e tedesco, Ascanio della Corgna e il duello del secolo .
Come autore teatrale e regista ha messo in scena alcune rappresentazioni di carattere storico e per bambini.

26 maggio 1546. Nel campo franco di Pitigliano si affrontano in duello due dei maggiori spadaccini dell’epoca: il perugino Ascanio della Corgna, non ancora marchese e non ancora Signore di Castiglione del Lago, e Giannetto Taddei, giovane capitano fiorentino, in contrasto con il suo comandante, per l’appunto il colonnello Ascanio. Il duello richiamò a Pitigliano 6000 spettatori venuti da ogni parte dell’Italia centrale, ed  il della Corgna si sbarazzò facilmente del suo rivale.
Il libro ha i testi di Luciano Festuccia, storico del territorio e  426 illustrazioni di Luca Petrucci, designer e grafico.
Viene ripercorsa l’intera storia delle vicende che portarono al duello, e dei molti personaggi che all’epoca orbitavano all’interno della Roma papalina, come Michelangelo Buonarroti, Antonio da Sangallo, Pierluigi Farnese, duca di Parma e Piacenza, Pietro Strozzi, il cardinale del Monte, futuro papa Giulio III e zio del condottiero Ascanio, e molti altri.

Il duello è stato  immortalato da Niccolò Circignani  nella parete d’onore del palazzo ducale Della Corgna a Castiglione del Lago, nella Sala delle Gesta di Ascanio, e per quanto si sa è l’unico affresco al mondo rappresentante un duello a due spade.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ascanio della Corgna e il duello del secolo – storia illustrata di Luciano Festuccia e Luca Petrucci”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *