Maria Callas – 21 Manon Lescaut

Maria Callas Il Mito, CD n° 21
Orchestra e Coro Teatro alla Scala
direttore Tullio Serafin
con Giuseppe Di Stefano
Corriere della Sera Emi 1997 

Il  CD è  in ottime condizioni, ancora sigillato, non ascoltato
Spedizione con Piego di libro € 2 – Piego di Libro raccomandato o Corriere Sda € 5.
Per  ulteriori informazioni  o spedizioni estere contattare info@iltomo.it

 

5,00

1 disponibili

Manon Lescaut è un’opera in quattro atti di Giacomo Puccini.

La prima rappresentazione ebbe luogo la sera del 1º febbraio 1893 al Teatro Regio di Torino, con Cesira Ferrani e Giuseppe Cremonini Bianchi. In questa occasione, l’opera ottenne un successo clamoroso alla presenza del compositore.

Ispirata al romanzo dell’abate Antoine François Prévost Storia del cavaliere Des Grieux e di Manon Lescaut (1731), l’opera fu composta fra l’estate del 1889 e l’ottobre del 1892. Ad allungare i tempi della composizione fu soprattutto la difficile gestazione di un libretto che passò tra le mani di molti letterati – in particolare Marco PragaDomenico OlivaGiuseppe Giacosa e Luigi Illica – e che fu pubblicato da Ricordi senza i nomi degli autori

Tale girandola di librettisti dimostra, in ultima analisi, come l’unico vero “autore” di Manon Lescaut sia stato Puccini, che tra l’altro sconvolse il piano drammaturgico iniziale eliminando di sana pianta un atto: quello del nido d’amore degli innamorati, tra gli attuali atti primo e secondo.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Maria Callas – 21 Manon Lescaut”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *